15/05/2014. PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA DI STEFANO POLASTRI, CAPOLISTA PER FORZA ITALIA A PIOSSASCO (TORINO)

Home  »  CAMPAGNE ELETTORALI  »  ELEZIONI "PIOSSASCO 2014"  »  15/05/2014. PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA DI STEFANO POLASTRI, CAPOLISTA PER FORZA ITALIA A PIOSSASCO (TORINO)
Mag 15, 2014 Commenti disabilitati su 15/05/2014. PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA DI STEFANO POLASTRI, CAPOLISTA PER FORZA ITALIA A PIOSSASCO (TORINO) Stefano Polastri
Desidero portare avanti l’impegno svolto in questi anni” – continua Polastri – “infatti il programma con cui FORZA ITALIA E LA COALIZIONE SI presenta oggi è la continuazione di azioni concrete già attuate in consiglio comunale con il nostro capogruppo Paolo Buzzelli, che ringrazio personalmente per l’impegno profuso in questi anni insieme a tutto il gruppo del PDL.  L’esempio più importante? La scelta per la realizzazione del Palazzo Comunale”.

Grazie e, solo grazie al nostro gruppo finalmente si è riusciti a superare l’empasse che perdurava da 20 anni  anni con una maggioranza incapace di trovare una soluzione concreta praticabile.

Una politica efficace senza urlare, di BUON SENSO ma quando serve puntare i piedi per cui non ci siamo risparmiati.

“Dall’esperienza maturata mi sono reso conto che la comunicazione tra  cittadino ed eletto deve essere necessariamente migliorata.

Il rapporto deve essere continuo, da parte dell’eletto che deve creare occasioni di incontro, dibattito, approfondimento e recepire le istanze per portarle in comune e dare risposte, come è stato fatto. Da parte del cittadino ci deve essere ugualmente impegno nell’interessarsi della “cosa pubblica” ,… non è banale ma anzi lo ritengo fondamentale perché nulla accade “per caso”, le posizioni prese in consiglio comunale sono maturare dal dibattito interno con i sostenitori. Abbiamo cercato di interpretare i bisogni della cittadinanza e continueremo a raccogliere le istanze dei piossaschesi perchè vogliamo essere aperti a tutti i contributi propositivi.

Cosa è stato fatto in questi 5 anni?

AMBIENTE/URBANISTICA. Tra le varie segnalazioni inviate all’Amministrazione:

·         il parco giochi che non è un parco giochi, il Viulè lo conosciamo tutti, è un paesaggio lunare con qualche alberello striminzito qua e la… un bel parco abbandonato..;

·         le buche stradali, limitarsi a dire che non ci sono soldi per ripararle in modo efficace mi pare veramente riduttivo e poco serio, occorre trovare una soluzione concreta e non limitarsi a manovre pre-elettorali coprendo qualche buca qua e là due settimane prima del voto..;

·        la   nevicata di dicembre 2009: dopo l’interpellanza del nostro gruppo consiliare riteniamo che l’organizzazione e l’operatività siano positivamente migliorate.

PARI OPPORTUNITA’: con l’unanimità del Consiglio Comunale, su mia proposta, sono stati i “parcheggi rosa” riservati alle donne incinte, posizionati nei punti “strategici” delle strutture pubbliche comunali. Una scelta di civiltà;

Per i prossimi 5 anni, perchè VOTARE FORZA ITALIA?

Continuare il percorso intrapreso perché Piossasco ha ancora molte potenzialità da esprimere per renderla maggiormente “vivibile” per noi cittadini dando dignità di utilizzo dei parchi gioco ai nostri figli,  “fruibile” dai turisti presentando le bellezze di cui disponiamo, San Giorgio e il Borgo San Vito in testa, “risorsa di opportunità” partendo dall’agricoltura, passando attraverso il commercio locale fino alle attività industriali presenti favorendo lo sviluppo di nuove e il sostegno delle esistenti;

Perche votare STEFANO POLASTRI?

Mi rendo conto che dare una “preferenza” è paragonabile a firmare una cambiale in bianco, considerando gli scorsi 5 anni di attività in consiglio comunale, mi permetto di affermare che votare POLASTRI è una “preferenza” CREDIBILE, CONCRETA e SPERIMENTATA.

CREDIBILE perchè da quando ho iniziato a interessarmi della cosa pubblica, partendo dai gazebo, sono SEMPRE qui in e per FORZA ITALIA;

CONCRETA perchè mi impegno a dare una risposta alle vostre segnalazioni e necessità e per questo ho messo a disposizione vari mezzi di comunicazione per dar voce ai miei concittadini;

SPERIMENTATA perchè la fiducia che continuate a darmi è soddisfazione nell’andare avanti così insieme.

santino bifaccia orizz

Grazie